Château Léoville-Barton a Saint-Julien

Pubblicato il da Nonsolodivino

 

La vasta tenuta di Léoville un tempo era la più grande del Médoc, in seguito fu divisa in tre parti: Château Léoville-Las-Cases dispone del vigneto più grande delle tre tenute, circa 90 ettari, seguito da Léoville-Poyferré. Lo Château Léoville-Barton appartiene, assieme al vicino Château Langua Barton, all'antica famiglia irlandese Barton, trasferitasi a Bordeaux nel 1722. La tenuta acquistata nel 1826 è situata attorno al piccolo comune di Saint Julien in prossimità della riva sinistra della Gironda, nel cuore della denominazione. La superficie del vigneto è di circa 45 ettari, l'età media delle vigne è di 28 anni e la produzione annua di 250′000 bottiglie; la composizione dell'uvaggio generalmente è Cabernet Sauvignon 70%, Merlot 20%, Caberne Franc 10%, percentuali che possono variare a seconda dell'andamento dell'annata. La vendemmia avviene, manualmente, in tempi diversi, a seconda del giusto periodo di maturazione; dopo la pigiatura i mosti iniziano separatamente la vinificazione Da qualche anno la questa avviene in vasche d'acciaio, in sostituzione delle tradizionale botti da 200 hl. in rovere, permettendo così il controllo della temperatura di fermentazione. Generalmente la prima fermentazione avviene per circa 5 giorni, a cui fanno seguito 15 giorni di macerazione a contatto con le bucce, periodo che può variare a seconda delle condizioni dell'annata. Dopo la fermentazione malolattica in grandi botti di rovere il vino è introdotto in barriques, per il 50% nuove, per un lungo periodo di maturazione ci cerca 20 mesi. Prima dell'imbottigliamento i vini sono assemblati in percentuali, ogni anno diverse, a seconda dell' andamento della vendemmia.
Prima del giusto periodo di consumo il vino deve affinare per lunghi anni in bottiglia allo scopo di raggiungere il giusto equilibrio gustativo; la produzione annua è di circa 250′000 bottiglie.

Le ultime annate:
2005 * * * * *
2004 * * * *
2003 * * * * *
2002 * * * *
2001 * * * * (*)

Commenta il post